SCONTO DEL 25% SUI CORSI ONLINE

☀️ Usa il codice SUMMER25 al momento del pagamento ☀️

Come il sistema nervoso parasimpatico ci mantiene calmi

**Questo articolo del blog è stato scritto da (tutti adulti) KAY kid, Whitney James, attualmente studente alla Elon University in North Carolina**

CHE COS'È IL SISTEMA NERVOSO PARASIMPATICA?

L' del sistema nervoso parasimpatico (PSNS) fa parte del sistema nervoso autonomo del corpo (la parte che controlla le funzioni automatiche come la digestione e la respirazione). Il suo scopo principale è quello di conservare l'energia mantenendo l'omeostasi, o equilibrio chimico, soprattutto dopo il lotta o alla fuga la risposta è attivata. Questo specifico sistema nervoso inizia nella colonna vertebrale dai nervi spinali del sistema nervoso centrale. Poiché i nervi hanno origine nella colonna vertebrale, le funzioni di questo sistema possono verificarsi senza il nostro pensiero cosciente. Gli assoni del sistema nervoso centrale sono molto lunghi e, in tutto il resto del corpo, si estendono nei gangli. Poiché i gangli si trovano normalmente sopra o vicino agli organi principali, il sistema nervoso parasimpatico può inviare e ricevere rapidamente segnali dall'intero corpo.

CHE COSA FA?

Come accennato in precedenza, il compito principale del sistema nervoso parasimpatico è quello di mantenere l'omeostasi, principalmente dopo che la risposta di lotta o fuga è stata chiamata dal sistema nervoso simpatico (SNS). Ma mentre il sistema simpatico ha "combatti o fuggi", il sistema parasimpatico ha "nutrire e allevare” o “riposa e digerisci” poiché controlla le attività quotidiane più banali del corpo. 3 dei suoi compiti principali sono:

  1. Regolazione dell'apparato digerente
  2. Regolazione dell'eccitazione sessuale
  3. Rallentamento della frequenza cardiaca e abbassamento della pressione sanguigna dopo la risposta di combattimento o fuga

Se non avessimo il sistema nervoso parasimpatico, mantenere i processi quotidiani del nostro corpo e mantenere l'omeostasi sarebbe completamente impossibile. Il PSNS non ha solo benefici fisici per il corpo, ma anche importanti benefici mentali. Ci aiuta a calmarci dalle reazioni di stress che aumentano la pressione sanguigna, dilatano le pupille e deviano l'energia verso le risposte "combatti o fuggi".

IMPATTI NEGATIVI DEL SISTEMA NERVOSO SIMPATICO:

Trascorrere troppo tempo ad attivare il sistema nervoso simpatico può essere dannoso per il tuo corpo nel tempo. Poiché è un processo catabolico, scompone i tessuti ed esercita energia, e queste azioni, per lunghi periodi di tempo, possono ovviamente avere conseguenze negative. I nostri corpi non sono progettati per avere un SNS costantemente attivo, ma piuttosto che attivi la risposta di lotta o fuga quando c'è un pericolo reale e imminente per noi stessi. Quindi, quando le persone dicono che troppo stress può essere dannoso, significano davvero che passare troppo tempo in SNS, senza mai tornare a PSNS, è male.

RIPRISTINO DELL'EQUILIBRIO TRA SNS E PSNS:

Quindi passare troppo tempo in SNS e non abbastanza in PSNS è dannoso per te... ma come li bilanciamo? C'è 7 modi chiave per trovare un buon equilibrio tra questi due sistemi:

  • Riduce lo stress– Sembra ovvio, ma liberarti fisicamente di cose, attività e persone che ti turbano ridurrà lo stress
  • Meditazione– Non possiamo mai rimuovere tutti i fattori di stress esterni, ma la meditazione è un modo per diminuire le nostre reazioni allo stress che non possiamo controllare insegnandoci a ignorare alcuni fattori scatenanti. Rallenta la respirazione, abbassa la pressione sanguigna e rallenta la frequenza cardiaca, che sono tutti segni di un PSNS attivo.
  • massaggi- È stato dimostrato che ricevere massaggi regolari ripristina l'equilibrio SNS e PSNS rendendoci più forti, più calmi e più preparati ad affrontare i fattori di stress durante la nostra vita quotidiana.
  • Respirazione- La respirazione rallentata è il più grande segno di ritorno al PSNS; è sia un sintomo che un segno per il nostro SNS che stiamo bene e che la risposta di lotta o fuga può finire. Respirazione quotidiana i regimi possono rafforzare i polmoni, rafforzare il sistema immunitario e abbassare la frequenza cardiaca a riposo.
  • Yoga - Simile alla meditazione, le pratiche yoga attiveranno il tuo PSNS, anche in situazioni stressanti. Le pratiche regolari possono rafforzare il tuo corpo, la respirazione e la flessibilità.
  • Alimentazione- Stimolanti come lo zucchero trasformato e la caffeina possono aumentare le reazioni SNS del tuo corpo, mentre limitarle o eliminarle può attivare il tuo PSNS.
  • Esercizio- Anche pensare alla corsa a volte può attivare il nostro SNS, ma l'esercizio fisico regolare può effettivamente diminuire l'attività del SNS e aumentare l'attività del PSNS (ma fai tutto con moderazione!).

Ti piace quello che leggi qui? C'è così tanto ALTRO da esplorare e imparare Scherzando intorno allo yoga. Dai un'occhiata al nostro sito Web per i nostri corsi di formazione per insegnanti dal vivo e online, corsi di formazione RCYT di 95 ore approvati da Yoga Alliance, corsi online specializzati, musica originale, merchandising e MOLTO ALTRO!

REGISTRAZIONE GRATUITA DEL LABORATORIO:

Portare la consapevolezza in classe

Guarda a tuo piacimento!

REGISTRAZIONE GRATUITA DEL LABORATORIO:

Rilassamento e meditazione per i bambini

Guarda a tuo piacimento!